La Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia fu approvata il 20 novembre 1989. Stabilisce, in maniera chiara, quali sono gli obblighi della comunità internazionale nei confronti dell’infanzia e il diritto al gioco per tutti i bambini.

Un diritto che non sempre viene rispettato.

I BAMBINI DOVREBBERO GIOCARE …                                                                  

Il diritto al gioco per tutti i bambini è sancito dai due commi dell’articolo 31:

comma 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica.

comma 2. Gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale e artistica e incoraggiano l’organizzazione, in condizioni di uguaglianza, di mezzi appropriati di divertimento e di attività ricreative, artistiche e culturali.

… E STUDIARE.                                                                                              

Chi non è istruito non ha alcuna possibilità di costruirsi un futuro migliore. Questo è particolarmente vero nei Paesi più poveri del mondo, dove non saper né leggere né scrivere significa essere condannati solo alla fame e alla miseria.

In occasione dell’EPIFANIA 2020 la Parrocchia SS. Trinità, con la collaborazione del Presidio Territoriale di LIBERA, la Caritas Parrocchiale e Tecum APS, promuove una

RACCOLTA DI GIOCATTOLI

I giocattoli nuovi o integri ed in ottimo stato potranno essere consegnati in parrocchia

DOMENICA 29 DICEMBRE al termine della celebrazione delle ore 10.00

e verranno donati alle bambine ed ai bambini delle famiglie seguite dalla comunità parrocchiale, durante la

FESTA DELLA BEFANA

e per il diritto al gioco di tutti i bambini

VENERDI’ 3 GENNAIO 2020 – ORE 18.30

presso la Sala Mons. Pagano della Parrocchia SS. Trinità

via G. Alfani, 24 – Torre Annunziata (NA)

Categorie: Eventi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *